84. Giudizio

Salvate le parole, definimmo noi stessi. E fu allora che iniziammo a disconoscerci,  e a giudicare,  e a perderci.